JAVYS ha un nuovo management e profitti migliori del previsto

Il Ministero dell’Economia slovacco, azionista unico, ha nominato ieri il nuovo top management della società di decommissioning nucleare JAVYS, mettendo Peter Mitka quale nuovo presidente del CdA e direttore generale. Mitka lavorato in posizioni dirigenziali presso diverse aziende, tra cui EON Energie Ceska Republika, PricewaterhouseCoopers, Citibank Corporate Finance e J & T Finance Group. È stato anche consulente nel settore dell’impiantistica elettrica, ed è stato il principale consulente della vendita di Slovenske Elektrarne sei anni fa.

Il Ministero ha inoltre nominato Milan Oresansky vicepresidente e Miroslav Obert e Jan Horvath nuovi membri del Consiglio di amministrazione.

Nel 2009 JAVYS ha realizzato un utile di oltre 32 milioni di euro, dai quali ha pagato più di 8 milioni allo Stato in dividendi, con un aumento di oltre 218 mila euro rispetto al 2008.

Quest’anno JAVYS ha fatto un utile lordo di 25,9 milioni di euro nei primi tre trimestri dell’anno. La società ha superato di slancio il budget previsto, con un profitto superiore di oltre 15 milioni.

(Fonte TASR)

JAVYS ha un nuovo management e profitti migliori del previsto

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.