Sondaggio MVK: Smer ancora primo col 35,6%, Sas ancora in perdita

Secondo l’ultimo sondaggio di opinione sulle preferenze politiche della gente effettuato dall’agenzia MVK, il principale partito di opposizione Smer-SD avrebbe vinto ancora le elezioni generali se si fossero tenute nel mese di Novembre con il 35,6%, ha infomato ieri Pavel Haulik di MVK. Il sondaggio, realizzato tra il 15e il 22 Novembre su un campione di 1.120 intervistati, ha evidenzaito che il principale partito della coalizione SDKU-DS sarebbe arrivato secondo con il 16,8%, seguito da Libertà e Solidarietà (SaS) al 9,7%, i Democratici Cristiani (KDH) all’8,7%, Most-Hid all’8,3% e il Partito Nazionale Slovacco (SNS) al 5%.

Smer conferma, dopo avere nei mesi scorsi mostrato un sostegno anche del 40%, il risultato ottenuto nelle elezioni di Giugno, mentre SDKU ha guadagnato poco più di 1 punto percentuale, a discapito di SaS che invece ha perso oltre 2 punti. La formazione liberale di Richard Sulik (SaS / Libertà e Solidarietà) si rivela, sei mesi dopo le elezioni, quale il partito più “volatile” dell’arco parlamentare. Raramente ha superato il risultato ottenuto alle elezioni, più spesso invece i sondaggi hanno mostrato un calo di interesse degli elettori. Sicuramente non ha aiutato a lungo termine l’avere fatto promesse elettorali ben difficili da realizzare, quali le unioni di fatto e la depenalizzazione delle droghe leggere. Chi ha creduto in quelle idee è rimasto deluso dall’atteggiamento pragmatico del partito che le ha accantonate per ragioni di real-politik, per eventualmente riprenderle più avanti.

Tra gli altri partiti, che non avrebbero comunque raggiunto la quota di sbarramento del 5%, l’etnico ungherese SMK ha ottenuto il 4,9%, LS-HZDS di Vladimir Meciar il 3,4%, il Partito Comunista (KSS) il 2,2%, i Verdi l’1,8% e il Partito della Sinistra Democratica (SDL) l’1,3%.

(Fonte TASR, La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.