La carica dei centododicimila contro Metropolis. E anche l’Austria non ci sta

L’Austria si è unita al coro di critiche contro il mega progetto del Casinò Metropolis della società TriGranit, (già autrice nella Capitale Slovacca del Polus City Center e delle Millennium Tower I e II ), che dovrebbe essere eretto prossimamente nelle vicinanze di Bratislava. Il motivo di queste critiche, ha detto il Segretario di Stato del Ministero delle Finanze Austriaco Reinhold Lopatka, proviene dal fatto che sarebbe molto difficile, per l’Austria, controllare i propri confini dal momento che il complesso avrà le sue fondamenta proprio a pochi chilometri dalla linea immaginaria che divide l’Austria dalla Slovacchia. Nel frattempo, in 112 000 hanno firmato contro l’attuazione del progetto; firme che saranno sottoposte al nuovo Governo, una volta formatosi dopo le prossime elezioni del 12 Giugno.

(Fonte Pravda, a cura di Marco Monterosso)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google