Dal Parlamento l’ok all’invio di truppe slovacche in Lettonia

Il via libera definitivo al dispiegamento di 152 soldati delle Forze armate slovacche in Lettonia è arrivato oggi dal Parlamento con una comoda maggioranza bipartisan di 116 voti. Il contingente slovacco sarà parte dell’operazione Enhanced Forward Presence della NATO a difesa del confine orientale dell’Alleanz, con i militari slovacchi che opereranno sotto il comando del Canada e potranno essere schierati anche in territori limitrofi in Lituania, Estonia e Polonia.

Si tratta di un segnale chiaro di «solidarietà degli alleati, alla loro determinazione e alla capacità di mettere in campo una risposta immediata a qualsiasi aggressione contro qualunque stato membro della NATO», è scritto nel provvedimento approvato.

Le truppe slovacche saranno operative nei paesi baltici a partire dal 1° luglio per due turni di sei mesi.

(Red)


Foto FB/mosr.sk

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.