Morto a sessant’anni l’ex presidente del Parlamento Pavol Paska

L’ex presidente del Parlamento Pavol Paska è deceduto questa mattina verso le 11 per infarto. Il politico più in vista nell’est della Slovacchia del partito Smer, di cui è stato a lungo vice-presidente, è morto a 60 anni appena compiuti a Kosice, città dove viveva. Era stato portato un’ora prima in condizioni critiche all’Istituto per le malattie cardiovascolari, subito assistito dai medici che hanno tentato a lungo la rianimazione, anche dopo che le sue principali funzioni vitali erano ormai compromesse.

Nato a Kosice nel 1958, Paska è stato per due volte a capo del Parlamento slovacco, dal 2006 al 2010 e dal 2012 al 2014, durante i primi due governi dei socialdemocratici di Smer-SD. Non ha tuttavia concluso il suo secondo mandato, e nel novembre 2014 si è dovuto dimettere sulla scia di uno scandalo per l’acquisto di un macchinario per la TAC per l’Ospedale di Piestany pagato molto più del suo costo di mercato. Paska è stato vicepresidente di Smer-SD tra il 2003 e il 2016.

Il primo ministro Pellegrini ha detto di essere «profondamente rattristato dalla notizia». Paska è stato «mio collega di lunga data, amico e compagno di partito». «Capo del Consiglio nazionale slovacco per sei anni, il suo nome sarà per sempre iscritto nella storia politica della Slovacchia», ha detto Pellegrini, che ne prese il posto alla guida del Parlamento nel 2014.

Anche il capo dello Stato Andrej Kiska ha fatto sapere attraverso il suo portavoce di essere rimasto sorpreso dalla morte inaspettata di Pavol Paska ed ha espresso le condoglianze a parenti, familiari, amici e conoscenti più vicini.

L’attuale presidente del Parlamento Andrej Danko (Partito nazionale slovacco / SNS) si è unito al coro di condoglianze, aggiungendo che sarà possibile firmare il libro di condoglianze presso il Consiglio Nazionale già da oggi alle 16:00. «È difficile trovare le parole quando una persona muore prematuramente», ha detto Danko, ed «è ancora più difficile per me quando la persona ha ricoperto un incarico così alto e l’ho conosciuto personalmente».

(Red)

Foto: Pavol Paska (a destra), davanti a Robert Fico nel 2014 (vlada.gov.sk)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*