ZSR: nel 2017 investimenti per infrastrutture ferroviarie per 241,8 milioni

La società Železnice Slovenskej republiky (ZSR), proprietaria dell’infrastruttura ferroviaria della Slovacchia, ha effettuato investimenti nel 2017 per 241,8 milioni di euro per il programma di modernizzazione di stazioni ferroviarie, binari, cavi aerei e rifacimento di ponti ferroviari.

Gli investimenti propri sono stati pari a 121,15 milioni di euro, altri 81,2 milioni sono stati forniti da dei fondi europei (Programma operativo Infrastruttura integrata), lo Stato ha contribuito con 14,33 milioni di euro e i restanti 22,26 milioni di euro provenivano da trasferimenti finanziari del ministero dei Trasporti.

Con la maggior parte dei propri investimenti, ZSR ha provveduto al rifacimento della tratta Zlatovce-Trencianska Tepla (per 25,8 milioni di euro), del terminal di trasporto intermodale di Luzianky (15,2 milioni) e della linea a scartamento ridotto Haniska-Matovce (4,9 milioni).

(Red)

Foto pixabay CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.