Il 44% delle imprese straniere in Slovacchia sono ottimiste, il 41% vuole investire

Secondo un sondaggio che è realizzato da alcune camere di commercio estere operative in Slovacchia e presentato lunedì, il 63% delle aziende straniere intervistate ha espresso valutazioni positive sull’attuale situazione economica in Slovacchia. Si tratta di un risultato superiore di quasi un quinto rispetto al 45% di un anno fa. L’indagine ha preso in esame le opinioni di 131 aziende controllate da società estere, ed è stata effettuata a febbraio e marzo 2018 dalla Camera di commercio slovacco-tedesca (SNOPK) insieme a quella olandese, svedese e austriaca e ad Advantage Austria. Appena il 3% delle aziende stima la situazione negativamente.

Quattro imprese su dieci (il 41%) pronostica un ulteriore miglioramento dell’economia del paese nel corso di quest’anno, mentre una metà dei partecipanti non prevede alcun cambiamento.

Inoltre, le stime di sviluppo particolari delle singole aziende sono piuttosto ottimistiche: ben il 44% delle aziende è certo di avere migliori bilanci alla fine dell’anno, il 47% pensa di assumere nuovo personale e il 41% ha in progetto nuovi investimenti. Le imprese che hanno risposto al sondaggio danno una valutazione molto positiva della Slovacchia quanto a destinazione di investimenti, considerandola il secondo paese più attraente dell’Europa centrale e orientale dietro alla Repubblica Ceca. Ben l’80% delle società straniere presenti in Slovacchia investirebbe di nuovo nel paese

Le uniche critiche vanno alla carenza di personale per certe posizioni e le preoccupazioni per l’aumento dei costi del lavoro, causata tra l’altro dalla crescita del salario minimo di legge e delle maggiorazioni per il lavoro notturno e nel fine settimana, dovuti alla nuova legislazione. Il maggiore rimprovero alla Slovacchia riguarda la poca efficacia del contrasto alla corruzione, , un tema sul quale gli investitori sono molto sensibili e sul quale hanno dato al paese il voto peggiore di sempre in questa indagine che viene compiuta su base annua dal 2004.

(Red)

 


Foto stevepb/CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.