Ospedali slovacchi, i pazienti lodano gli operatori sanitari ma criticano cibo e stanze

Una indagine condotta dalla compagnia di assicurazione sanitaria privata Dôvera indica che i pasti forniti ai pazienti ospedalieri in Slovacchia è di bassa qualità, e che è piuttosto carente la situazione per quanto riguarda la qualità delle stanze di degenza e la loro pulizia. Positivo invece il giudizio dei pazienti ospedalizzati riguardo al trattamento loro riservato dagli operatori sanitari e di come vengono tenuti informati sullo stato della loro salute.

Secondo il sondaggio, condotto l’anno scorso su un totale di 6.300 pazienti ospitati presso gli ospedali slovacchi, che hanno giudicato le competenze professionali dei medici, i metodi di trattamento, la qualità della sistemazione ospedaliera, l’atteggiamento del personale e le loro condizioni dopo il rientro a casa. In generale, la valutazione dei “clienti” degli ospedali slovacchi è più che discreta. Dando punteggi come per le valutazioni scolastiche  – voti da 1 (migliore) a 5 (peggiore) – la media di 1,66 punti rimane simile a quella del sondaggio dell’anno precedente. La classifica delle strutture, suddivise per categoria, è disponibile a questa pagina.

(Red)

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.