La polizia raccomanda alla Procura speciale l’imputazione di Ladislav B.

La polizia ha concluso le indagini sul caso di frode fiscale del Five Star Residence, complesso immobiliare di lusso posseduto da società riconducibili al chiacchierato imprenditore Ladislav Basternak. L’imputato ha versato nei giorni scorsi all’ufficio imposte, con l’intenzione di servirsi dell’istituto giuridico del ‘pentimento efficace’, due milioni di euro di tasse che aveva ricevuto a rimborso con una dichiarazione Iva ritenuta mendace, che gonfiava la transazione di alcuni appartamenti del residence in questione, dove vive anche il ministro degli Interni Robert Kalinak che era stato sfiorato dall’inchiesta.

Nel passare il fascicolo alla procura speciale, la polizia avrebbe raccomandato l’imputazione di Basternak, secondo alcuni siti slovacchi di informazione. Sarà ora il procuratore a decidere cosa fare, e in particolare a stabilire se l’imputato possa o meno beneficiare del ‘pentimento efficace’. Questa norma consiste nel pagamento del dovuto in tempi brevi e unica soluzione, e nella conseguente impunità per il reato contestato.

In un caso analogo avvenuto lo scorso anno, la Corte costituzionale ha stabilito che non è possibile applicare questo istituto giuridico in casi di frode di Iva. Il deputato di opposizione Jozef Rajtar (SaS) afferma che la norma è inapplicabile per Basternak, proprio per la decisione della Corte costituzionale di esclusione dei casi di dichiarazioni IVA fraudolente. Secondo una fonte di una autorità di polizia, tuttavia, Basternak avrebbe già in passato ricorso a tale istituto giuridico. Lucia Zitnanska, ministro della Giustizia del partito Most-Hid, ha detto mesi fa che è probabilmente arrivato il momento di rivedere la normativa sul “pentimento effettivo”, che potrebbe incoraggiare le società a speculare e quindi evitare condanne approfittando di un escamotage legale.

(Red)

 

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.