Lo slovacco Sebej decorato dal Giappone con l’Ordine del Sol Levante

Ambasciata del Giappone a Bratislava

Per la prima volta un cittadino slovacco è stato decorato con una onorificenza di Stato giapponese. Si tratta del presidente della commissione parlamentare per gli Affari esteri, Frantisek Sebej, deputato del partito Most-Hid, che ieri ha ricevuto l’Ordine del Sol Levante di seconda classe – Stella d’oro e argento – in segno di riconoscimento del suo contributo all’approfondimento della comprensione reciproca tra Giappone e Slovacchia. Il governo giapponese, che ha delegato l’ambasciatore in Slovacchia Jun Shimmi, ha sottolineato le attività di Sebej come capo del gruppo parlamentare di amicizia tra Giappone e Slovacchia e la promozione che lui fa da tempo del karate nel Paese. L’Ordine del Sol Levante è il più antico ordine giapponese, fondato dall’imperatore Meiji nel 1875.

Alla cerimonia hanno partecipato alcuni rappresentanti del governo, tra cui il primo ministro Robert Fico (Smer-SD). Sebej, che è stato un pioniere del karate in Slovacchia, ha dichiarato di considerare il premio «la storia del karate slovacco, di cui sono parte integrante», ammettendo di essere affascinato da tale disciplina anche per il suo valore spirituale. Sebej iniziò con il karate in Slovacchia circa 50 anni fa, e da allora diverse decine di migliaia di slovacchi lo hanno seguito. Chi ha avuto a che fare con il karate tiene per sempre «un pezzo del Giappone con sé», ha detto il decorato.

(Red)

Foto: l’Ambasciata del Giappone a Bratislava
e il deputato Frantisek Sebej (fb/Most-Hid)

 

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.