Wizz Air chiude la sua base a Kosice, manterrà solo la rotta su Londra

La low cost ungherese Wizz Air chiuderà in primavera la sua base all’aeroporto di Kosice, cancellando tre rotte delle quattro oggi operate dallo scalo della Slovacchia orientale. L’azienda ha comunicato che l’operazione sarà effettuata nel mese di maggio allo scopo di trasferire mezzi e personale su altre linee che hanno più traffico.

Dal 14 maggio dunque, la compagnia aerea low-cost più forte dell’Europa orientale resterà su Kosice con una sola linea, quella per Londra-Luton, dove ha uno dei suoi hub. A farne le spese sono i collegamenti con Colonia, Tel Aviv e Doncaster, nel Regno Unito.

La base Wizz Air a Kosice era stata inaugurata nel giugno 2015, quando, oltre a servire i passeggeri per la destinazione Londra-Luton, attiva dal 2013, un Airbus A320 faceva la spola inizialmente verso gli aeroporti di Milano-Bergamo e Doncaster-Sheffield. Appena sei mesi dopo, nel gennaio 2016, veniva cancellato il volo per Milano, giustificando la decisione con i numeri insufficienti di biglietti venduti, e sostituendolo con un’altra destinazione britannica, Bristol. Nel 2016 la Wizz Air aveva registrato il suo record di passeggeri trasportati dagli aeroporti slovacchi (Kosice, Bratislava e Poprad), annunciando un potenziamento del servizio e un aumento delle rotte dallo scalo della capitale.

Lo scalo di Kosice, di cui è azionista di maggioranza l’aeroporto di Vienna, si è detto sorpreso della decisione di Wizz Air e ha fatto sapere che tutte le linee annullate avevano ottenuto ottimi risultati ed erano molto apprezzate dai viaggiatori. Peraltro, esprimendo amarezza per questo epilogo, il direttore ha detto che stava lavorando per aumentare di voli per queste stesse destinazioni. L’aeroporto lo scorso anno ha visto crescere il numero dei passeggeri del 14% a quasi mezzo milione. Sullo scalo, oltre a Wizz Air e a compagnie charter stagionali, volano aerei di Czech Airlines, LOT, Austrian e Turkish Airlines, con destinazione Vienna, Bratislava, Praga, Varsavia, Istanbul.

Di recente Wizz Air ha annunciato l’apertura di una sua base a Vienna, mentre pochi giorni fa aveva comunicato di chiudere da giugno la sua base all’aeroporto Havel di Praga.

Chi avesse già acquistato biglietti per le rotte cancellate da e per Kosice può contattare la compagnia aerea, che offrirà loro voli alternativi o una compensazione pari al 120% del prezzo pagato.

(Red)

_
Foto airportkosice.sk

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.