Automobilisti slovacchi indisciplinati, non danno precedenza ai mezzi di soccorso

In seguito alla morte di un autista di ambulanza in un incidente stadale a Banska Bystrica, dopo che un uomo alla guida di una vettura privata ha negato la precedenza al veicolo che si stava recando sul luogo di un’emergenza sanitaria, ci si interroga sul comportamento arrogante ed aggressivo degli autisti sulle strade del Paese. La Legge recita chiaramente che gli autisti sono obbligati a cedere il passo alle ambulanze ed agli altri veicoli utilizzati in caso di emergenze, ma chiaramente molti non rispettano tale imposizione.

«Molti reagiscono soltanto quando ci troviamo già in loro prossimità», ha dichiarato il direttore del Servizio ambulanze della regione di Banska Bystrica Peter Kovacik. Molti non reagiscono alle sirene ed ai segnali luminosi ed addirittura alcuni ne approfittano per incolonnarsi dietro all’ambulanza per farsi strada nelle code e nel traffico cittadino. L’autista professionista Ernest Caban si augura che questo esempio serva da lezione, anche se solo temporaneamente: «Noi non usiamo le luci lampeggianti solo per il gusto di farlo. Qualche volta nei nostri interventi fanno differenza anche pochi secondi».

L’anno scorso i veicoli speciali coinvolti in incidenti durante lo svolgimento delle proprie funzioni sono stati ben 39, con quattro persone che hanno riportato serie lesioni.

(Fonte Pravda)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google