Il vino di nord ed est Europa conterrà più zucchero

Il Comitato di gestione dell’Ue per il settore vino ha dato il via libera a un ulteriore arricchimento del vino prodotto quest’anno in 11 Paesi del centro-nord Europa. Si potrà perciò usare lo zucchero per alzare la gradazione di un ulteriore 0,5%, arrivando così al 3,5%, lo stesso livello ammesso prima della riforma dell’ocm. Il provvedimento era stato chiesto a causa delle condizioni climatiche particolarmente sfavorevoli registrate quest’anno. L’unico voto contrario alla decisione è stato quello dell’Italia.

Tra i Paesi che potranno utilizzare la deroga figurano, oltre a Germania, Austria, Ungheria e Slovenia, anche Olanda, Gran Bretagna, Belgio, Danimarca, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia.

(Fonte Informatore Agrario)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google