Industria dell’auto: nel 2017 prodotte in Slovacchia 1,025 milioni di automobili

Nel corso di una conferenza stampa a Bratislava i rappresentanti dell’industria slovacca dell’automobile (ZAP) hanno informato di avere prodotto 1 milione e 25 mila automobili nel 2017, superando ancora una  volta la soglia di un milione di veicoli. Il numero totale di automobili uscite dalle tre case di produzione Volkswagen Slovakia, Kia Motors Slovakia e PSA Group Slovakia è stato solo di poco inferiore alle 1,04 milioni di unità che erano state realizzate nel 2016, record assoluto per questo paese.

La produzione del settore automobilistico ha rappresentato in questo modo circa il 44% della produzione industriale del paese, e il 35% del suo export globale. Nel frattempo, la Slovacchia rimane leader mondiale per numero di veicoli prodotti pro capite: 189 auto ogni 1.000 persone.

Il presidente di ZAP, Juraj Sinay, ha detto di essere soddisfatto dei numeri ottenuti, ma ha avvertito che il 2018 sarà fondamentale per la competitività di quello che è un settore chiave dell’economia slovacca. Non si potranno ripetere risultati del genere se non si riuscirà a rimuovere alcuni ostacoli che l’associazione ZAP ritiene possano minare la sostenibilità dell’automotive in Slovacchia, e soprattutto la competitività del paese per gli investitori. Si tratta della cronica mancanza di manodopera qualificata, e quella che è considerata la sua causa: un sistema scolastico che non riesce a preparare i giovani per le esigenze reali del mercato del lavoro. ZAP ha preparato a questo proposito un progetto per la riqualificazione di 5.000 lavoratori all’anno per il mercato automobilistico per il prossimo quadriennio, e si è attivato con il consiglio governativo per la formazione al fine di partecipare attivamente all’attuazione del sistema nazionale di istruzione scuola-lavoro attraverso.

(Red)

Foto vw.sk

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*