Parlamento, non passa divieto ai deputati di fare anche i sindaci e i governatori

I parlamentari non hanno approvato oggi una modifica legislativa per impedire ai deputati di essere contemporaneamente anche sindaci o governatori regionali. è stata approvata. Un emendamento in tal senso alla Costituzionale preparato dal partito di opposizione Libertà e Solidarietà (SaS), che vieterebbe ai membri del parlamento gli incarichi pubblici esecutivi, ma anche di esercitare poteri statutari nelle istituzioni pubbliche, è stato rigettato dall’aula.

I redattori dell’emendamento sono convinti che un tale accumulo di incarichi pubblici di alto livello costituisca un problema di conflitto di interesse per i legislatori durante i processi decisionali nonché le votazioni su questioni che li riguardano direttamente, e conceda inoltre vantaggi non opportuni all’entità di cui sono a capo.

(Red)


Foto nrsr.sk

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.