La neutralità di Dio

[Diego Marani, Eunews.it] – La battaglia del genere è diventata così aspra che ha finito per coinvolgere anche Dio. La chiesa di Svezia ha deciso: dio non è il Signore, non è un uomo, neanche una donna. È neutro. Dove non arrivano le quote rosa arriva dunque la linguistica a pareggiare i conti. Ma solo per le lingue che hanno il caso neutro. Le altre dovranno arrangiarsi o restare nell’errore di attribuire a Dio una sostanza maschile.

Chissà che per reazione, chi non ha il caso neutro non si butti nel femminile e faccia di Dio una Dea? Scompiglio in paradiso: neanche un’apostola fra i Dodici e ora ecco che Dio era una Dea! Ci sarà allora una barba di troppo in molti dipinti e affreschi. Tutta la Cappella Sistina da rifare. E che faccia ha un Dio neutro? Sarà come quella degli asessuali, recentemente scoperti dagli integralisti del politicamente corretto? O allora bisognerà tornare all’iconoclastia e mai più raffigurare Dio? La Madonna però bisognerà che ce la lascino. Sennò come si farà più a vederla apparire nelle visioni delle nostre care sante? Viene subito da chiedersi cosa ha visto Santa Bernadette a Lourdes. E in tutto questo che ne sarà di Cristo, che si è fatto uomo, quindi maschio? Vero che lui è onnipotente, ma potrà mai farsi neutro la prossima volta che scenderà fra noi?

Gli unici che sembrano salvarsi dall’epurazione svedese sono gli angeli. Già noti come senza sesso, di peggio non gli si può fare. Qua va a finire che l’unico vero uomo in tutta questa storia della Cristianità riveduta è il tanto vituperato San Giuseppe. Ma siamo poi così sicuri che il caso neutro sia neutro? Come tutto in linguistica e nelle cose umane, la neutralità non esiste. Il neutro è il caso dell’incertezza, dell’indefinito, del mutabile. Dare del neutro potrebbe anche essere un insulto, perfino una bestemmia. In tedesco bambina e bambino (das Kind, das Mädchen) sono parole di genere neutro, perché saggiamente la lingua le percepisce come indefinite. Ma anche automobile in tedesco è una parola neutra: das Auto. Dio finirà dunque equiparato a una Volkswagen? Per un verso ci sta, è la logica conseguenza del “Deus ex machina” della tragedia greca. Forse è lì che vuole parare l’arcivescovo della chiesa svedese Antje Jackelén. Santa donna… Il problema con i Protestanti è che appunto non la smettono di protestare. […continua…]

Continua a leggere su Eunews.it


Illustr: ProSmile/CC0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google