Prezzi delle uova alle stelle, una nuova crisi in Europa dopo quella del burro

Dopo quella che è stata definita la “crisi del burro“, con la scarsità del prodotto sul mercato in Slovacchia e un grosso rialzo dei prezzi, è arrivata di recente anche una crisi delle uova, scrive sul suo sito Rtvs in un breve articolo. Ma anche questa è una perturbazione che sta colpendo bene o male tutta l’Europa. L’aumento dei prezzi delle uova è destinato con tutta probabilità a protrarsi nei prossimi mesi, dopo che già in ottobre in UE hanno segnato un rincaro del 47,5% su base annua a seguito dello scandalo del fipronil originato nei Paesi Bassi, ad oggi il più grande paese produttore in Europa con 5,5 miliardi di uova all’anno.

A dare l’allarme sono gli analisti di UniCredit Bank, che citano la crescita del 37% annua in in Slovacchia nel mese di ottobre, e del 42% nella vicina Repubblica Ceca. La banca accenna al fatto che la Slovacchia sarebbe autosufficiente nella produzione di uova, ma la carenza di uova sul mercato nazionale ed europeo e le commesse estere fanno sì che negli ultimi mesi le uova slovacche finiscano soprattutto sulle tavole dell’Europa occidentale, premendo al rialzo anche i prezzi interni.

(Red)


Foto a-barth cc-by

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.