L’indebitamento delle famiglie slovacche tra i più alti nella regione

Il numero di prestiti concessi alle famiglie slovacche ha continuato a crescere anche nei primi tre trimestri del 2017, lievitando del 13,6% su base annua e portando le famiglie slovacche ad essere tra le più indebitate dell’area dell’Europa centrale e orientale. La Banca Nazionale (NBS) ritiene che questo forte tasso di incremento dei prestiti immobiliari e dei prestiti al consumo rappresenti oggi il più grande dei rischi per la stabilità del settore finanziario in Slovacchia.

La ragione di tale crescita è naturalmente dovuta agli sviluppi positivi sul mercato del lavoro, con una disoccupazione in forte e continuo calo, e nell’offerta di prestiti a tassi e condizioni appetibili, dice NBS. L’alto debito aumenta la vulnerabilità della situazione finanziaria delle famiglie, che possono rischiare molto in caso di perdita di reddito o del lavoro, avverte la Banca Nazionale, informando di stare studiando l’introduzione di un freno all’indebitamento privato stabilendo condizioni più prudenti per l’erogazione dei prestiti.

A gennaio 2018 entrerà in vigore un nuovo regolamento per la concessione di mutui e prestiti al consumo che prevede norme più severe, e misure simili saranno applicate da NBS nella prima metà del 2018.

(Red)

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google