La catena di supermercati CBA Slovakia venduta a gruppo di investimento polacco

Il gruppo di investimento polacco Enterprise Investors (EI) ha acquisito la catena della grande distribuzione alimentare CBA Slovakia. Con i suoi 310 supermercati in tutto il paese CBA ha chiuso lo scorso anno con un fatturato stabile di 142 milioni di euro, un margine operativo del 16% e una perdita netta di 185mila euro, dopo oltre i 4 milioni di rosso registrati nel 2015. In passato l’utile era stato di circa 1 milione all’anno.

I dati finanziari dell’operazione, che attende il via libera dall’antitrust, non sono noti ma i polacchi si sono impegnati a fornire 16 milioni di euro per rimborsare vecchi debiti e rinnovare e ampliare la catena, che si manterrà su una misura di punti vendita medio-piccoli di vicinato.

EI ha investito a partire dal 2001 circa 100 milioni di euro in Slovacchia, acquisendo tra l’altro una quota della catena di elettronica di consumo slovacca Nay.

(Red)


Foto currentisnow/CC0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google