Ministero Finanze: deficit finanze pubbliche peggiora a 751 milioni a fine ottobre

Il deficit delle finanze pubbliche alla fine di ottobre 2017 era pari a 751,7 milioni di euro, in aumento rispetto ai 331,1 milioni dei primi dieci mesi dello scorso anno, con minori ricavi e spese. Le entrate sono diminuite di 337 milioni in confronto allo stesso periodo del 2016, totalizzando 10,754 miliardi. In particolare, si registra un calo delle entrate fiscali per 169,5 milioni, dovuto a un crollo dei ricavi per imposte sulle persone giuridiche, mentre si sono visti sviluppi positivi sulla raccolta di Iva, accise, imposta sul reddito delle persone fisiche. Tra le altre entrate c’è da registrare in particolare una crescita di 171 milioni di euro sui dividenti dalle imprese a partecipazione statale.

Sul fronte della spesa, diminuita nel complesso di 46 milioni al totale di 11,506 miliardi di euro, sono in aumento i costi per il servizio del debito pubblico, 62 milioni in più rispetto al 2016. In calo invece, di 202,6 milioni di euro, le spese relative al bilancio dell’UE, di cui 41 milioni per fonti di cofinanziamento dei progetti a carico delle risorse dell’UE.

Secondo i conti pubblicati dal ministero, le entrate al 31 ottobre hanno raggiunto il 69,9% dell’importo pronosticato dal bilancio dello Stato approvato lo scorso anno (e il 90% per i dividenti da incassare nell’anno), mentre la colonna delle spese è al 66,2%.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google