Consegnato alle Forze armate il C-27 J Spartan alla presenza dell’Ambasciatore Meucci

Con una cerimonia presso l’aeroporto militare di Kuchyna, vicino a Malacky, cui ha preso parte anche l’Ambasciatore d’Italia Gabriele Meucci, il ministro della Difesa Peter Gajdoš ha consegnato lunedì all’Aeronautica militare il primo dei due aerei C-27J Spartan prodotti dal gruppo italiano Leonardo (ex Finmeccanica) ordinati dalla Slovacchia due anni fa. Il velivolo, atterrato la scorsa settimana nella base aerea della Slovacchia occidentale, rappresenta un altro momento storico nella modernizzazione delle Forze armate slovacche dopo decenni di attesa.

«Auguro ai nostri piloti molte ore di volo felici», ha detto il ministro, convinto che questo nuovo mezzo da trasporto tattico, insieme al suo gemello che arriverà l’anno prossimo, saranno decisivi per svolgere ancora meglio i compiti di difesa e soccorso assegnati ai militari. Del resto, l’aereo sarà a disposizione, oltre che per le esigenze di trasporto militare, anche per la gestione delle crisi, il soccorso e gli incendi boschivi.

«Questo aereo è chiamato Spartan, e credo che saprà svolgere compiti in maniera altrettanto affidabile ed efficiente degli Spartani, i migliori guerrieri dell’antica Grecia», ha detto ricevendo in consegna il velivolo il capo di Stato Maggiore gen. Milan Maxim.

Lo Spartan va a sostituire i già dismessi AN-24 e AN-26 di produzione sovietica dell’Aeronautica, che sono andati in pensione lo scorso anno. Con capacità di trasportare 46 soldati oltre a un equipaggio di 3 membri, l’areo potrà al bisogno essere adattato al trasporto di feriti e per il trasporto di materiali nei casi, e nei grandi incendi nei casi di emergenza.

Il C-27J Spartan è un’aereo bimotore a turboelica medio da trasporto tattico di nuova generazione e di grande successo sul mercato, con 82 esemplari già venduti a 14 operatori in cinque continenti, che offre elevata efficienza operativa, costi competitivi, estrema flessibilità d’impiego e le migliori prestazioni nella propria categoria. Il C-27 ha un vano di carico di grandi dimensioni, in grado di reggere quasi 5 tonnellate per metro quadro, in grado di ospitare pallet o piattaforme fino a 4.550-6.000 kg di peso, oppure fino a 60 soldati equipaggiati, 46 paracadutisti completamente equipaggiati, 36 barelle o altre combinazioni fino a 30.500 kg di peso massimo al decollo. L’aereo può operare da piste lunghe meno di 500 metri. Oltre alla Slovacchia, l’aereo è stato venduto ad Australia (10), Stati Uniti (21), Italia (12), Grecia (8), Romania (7), Marocco (4), Messico (4), Bulgaria (3), Lituania (3), Perù (4), Chad (2).

(La Redazione)


Foto mil.sk, vvzs.mil.sk
ndguard cc-by-nc-sa

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google