Pellegrini firma intesa di cooperazione con Mastercard

Il vice primo ministro per gli Investimenti e l’Informatizzazione Peter Pellegrini (Smer-SD) ha firmato una intesa per collaborare con Mastercard sulle innovazioni tecnologiche e questioni connesse, che permetterà «un’ampia collaborazione in vari settori», ha dichiarato Pellegrini. Si parla, ad esempio, di consulenza o aiuto nella pianificazione strategica, ovvero di know-how ed esperti di Mastercard che l’ufficio di Pellegrini pensa di utilizzare nella «pianificazione dei nostri progetti futuri» o della consultazione per ulteriori passaggi nelle tecnologie digitali.

Le due parti discuteranno anche di come aumentare la sicurezza «per tutti coloro che utilizzano sistemi di pagamento digitale», per far sì «che i loro dati personali non vengano abusati», ha detto Pellegrini. Si tratta di una questione chiave, perché la perdita di fiducia degli utenti potrebbe significare il crollo dell’intero sistema di transazioni online.

Il governo, ha poi annunciato il vice premier, darà la possibilità di utilizzare carte di pagamento per il versamento dei diritti amministrativi sul sito dell’amministrazione digitale slovensko.sk. I primi test saranno svolti già nel mese di novembre, e il servizio potrebbe essere operativo già da dicembre, ha detto.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.