La mappa dei populismi d’Europa

Il “Million Dollar Babiš” euroscettico e anti-Islam della Repubblica Ceca è solo l’ultimo ad aver sigillato il consenso alle urne. L’Unione europea è costellata di cuori neri, narrazioni sovraniste e retorica contro migranti, stranieri e musulmani: dalla Francia alla Polonia, passando per Olanda, Germania, Austria e Ungheria.

L’ultimo a trionfare alle parlamentari della Repubblica Ceca è stato Andrej Babiš, ribattezzato “Million Dollar Babiš” da Politico. Magnate euroscettico e anti-Islam, detto “il Trump di Praga”, ha conquistato il 29,64 per cento dei voti, ovvero 78 seggi su 200 in parlamento, con il suo movimento Ano 2011, “Azione del cittadino scontento”. Toni populisti, stile severo, Babiš ha origini slovacche, è a capo di una holding agroalimentare, nonché proprietario del gruppo editoriale Mafra. Prima vicepremier e poi ministro delle Finanze, è finito in uno scandalo per frode legato ai finanziamenti europei.

Con lui, la Repubblica Ceca si unisce al fronte populista che si oppone a Bruxelles, minaccia l’Unione, è pronto a sigillare i confini contro i migranti (in particolare i musulmani), chiede l’uscita dalla moneta unica. Ecco chi sono i sobillatori anti-Ue che racimolano consensi nel Vecchio Continente.

Il Partito della Libertà d’Austria, Fpö, guidato da Heinz-Christian Strache, si è piazzato terzo alle ultime elezioni legislative con il 26 per cento dei voti. Strache ha ispirato il giovanissimo leader dei popolari Sebastian Kurz che si è aggiudicato la vittoria con il 31,5 per cento. [continua…]

Continua a leggere su idiavoli.com


Foto Jelena Prtoric cc-by-nc-sa

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google