Differenza salariale per le donne slovacche al 19%, lavorano gratis dal 19 ottobre

Dal 19 ottobre le donne in Slovacchia lavorano gratis fino alla fine dell’anno, secondo quanto si legge nel report di Market Expert pubblicato recentemente e illustrato da un articolo di The Daily. La classifica, che mette a confronto il salario nei paesi europei in base al sesso, piazza la Slovacchia al sesto posto in Europa per il maggior gender gap in fatto di busta paga, comunque meglio di paesi come Repubblica Ceca, Austria e addirittura anche Germania e Gran Bretagna.

Il divario retributivo di genere in Slovacchia è pari, secondo la ricerca, al 19,6%, mentre l’Estonia, per altri versi paese moderno e precursore in Europa nello sviluppo della società digitale, segna il risultato peggiore con un gender gap di ben il 26,9%, in miglioramento di tre punti rispetto allo scorso anno. In Estonia le donne smettono di essere pagate il 23 settembre, lavorando gratis praticamente tre mesi.

E se la media europea è al 17%, Italia e Lussemburgo, dice la ricerca, sono i campioni della categoria, con il minore divario retributivo tra uomini e donne, pari ad appena il 5%. In questi paesi le donne iniziano a lavorare gratuitamente dal 13 dicembre.

(Red)


Foto artisandhu cc-by-nc-nd

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.