Uomo a processo in Veneto per stalking verso l’ex moglie slovacca

Arriverà in tribunale a Vittorio Veneto il caso di un 35enne accusato dall’ex moglie di stalking e danneggiamenti. La donna, di origini slovacche, aveva più volte denunciato l’uomo, con il quale aveva due figlie, come si legge sul sito Oggi Treviso. Nel 2013 la decisione, dopo tante botte e soprusi, di separarsi dal marito e di andare a vivere da sola. Ma i guai sono ricominciati per lei quando la donna ha iniziato a frequentare un altro uomo, scatenando le ire dell’ex con messaggi, telefonate, appostamenti, “inseguimenti” e minacce di morte. A nuova denuncia, aveva ottenuto un provvedimento di allontanamento, che invece di calmare le acque ha reso l’uomo ancora più pericoloso, minacciando anche il nuovo compagno di lei.

(Red)


Foto lattefarsan cc-by-sa

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.