SaS, KDH e Most-Hid hanno candidato comune a Procuratore generale, SDKU tace

Il quartetto di Coalizione del Governo slovacco non ha trovato una soluzione comune per la nomina del Procuratore generale. L’attuale Procuratore Dobroslav Trnka, che era stato nominato sette anni fa dall’allora Coalizione di centro-destra guidata da Mikulas Dzurinda, sembrerebbe non aver ottenuto il supporto se non di una parte del maggior partito di Coalizione, SDKU-DS. Pur essendo stato appunto nominato dall’allora Governo Dzurinda, Trnka aveva poi ottenuto l’appoggio dellla Coalizione composta da Smer-SNS-HZDS, e i primi due (HZDS non è più in Parlamento) sono ancora disposti a votarlo.

Dopo una intensa giornata di colloqui, tre partiti della Coalizione, Libertà e Solidarietà (SaS), i Cristiano Democratici (KDH) e Most-Hid, hanno convenuto su un candidato comune nella persone di Eva Missikova, un pubblico ministero.

«Sono rimasto rattristato nel vedere che non è stato possibile raggiungere un accordo tra tutti i partiti della Coalizione. I tre gruppi parlamentari hanno firmato per la candidatura della persona che troviamo più adatta al momento», ha detto il presidente del gruppo parlamentare KDH, Pavol Hrusovsky. Alla domanda se la Coalizione abbia ancora la maggioranza dei voti in Parlamento, Hrusovsky ha risposto ‘non su questo tema’, ma lui ritiene di avere ancora una maggioranza sul resto.Hrusovsky ha detto di non conoscere obiezioni particolari di SDKU-DS contro la Missikova.

In effetti durante la giornata il leader di Most-Hid Bela Bugar si era spinto ad affermare che se Trnka fosse stato riconfermato nell’incarico di Procuratore generale, questo sarebbe stato l’inizio della fine della Coalizione.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google