Banca nazionale: PIL slovacco al +3,3% quest’anno

Le ultime previsioni economiche sul medio termine della Banca nazionale slovacca (NBS), presentate questo martedì, confermano una crescita per l’economia slovacca nel 2017 del 3,3%, prima di accelerare del 4,2% l’anno prossimo, dati coerenti con le analisi rilasciate dal ministero delle Finanze la scorsa settimana. Gli economisti di NBS, tuttavia, stimano uno sviluppo più positivo di quello segnalato dal ministero per l’anno successivo: nel 2019 il PIL dovrebbe aumentare del 4,6%, mentre gli uomini delle Finanze erano rimasti più cauti limitando la valutazione della crescita al 4,2%.

Lo sviluppo economico dovrebbe essere spinto in particolare dalle esportazioni e dai consumi delle famiglie (questi ultimi dovuti in gran parte al miglioramento della situazione occupazionale), insieme, soprattutto nei prossimi anni, agli investimenti. La banca centrale ha rivisto al ribasso la stima sugli investimenti in questa prognosi, prevedendo un rallentamento nel prelievo dei fondi UE e un rinvio dei progetti infrastrutturali pubblici.

(Red)


Foto geralt/CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.