Roma, senzatetto slovacco picchiato con una spranga e derubato

Dormiva per strada con il suo cane a Roma, in zona San Pietro, quando nella notte di lunedì un altro senzatetto è stato preso a sprangate con un tondino di ferro e derubato del cane e della borsa dove teneva le sue uniche cose. È capitato a uno slovacco di 29 anni, che dopo il fatto, racconta Repubblica, si è recato alla vicina stazione dei carabinieri per chiedere aiuto ed è stato portato in ospedale. Grazie all’identikit i militari dell’Arma hanno rintracciato poco dopo un tedesco 45enne che ancora aveva con sé l’arma usata per il colpo e lo hanno arrestato con le accuse di tentato omicidio e rapina. Ora è in carcere in attesa di giudizio. In ospedale poi i carabinieri hanno riconsegnato allo slovacco borsa e cane.

(Red)


Foto faungg’s (part.) cc-by-nd

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.