Investitori americani potrebbero dare lavoro a 600 persone in est Slovacchia

Secondo il Ministro dell’Economia Juraj Miskov (Libertà e Solidarietà / SaS) c’è la possibilità che un importante azienda dagli Stati Uniti investa nella parte orientale della Slovacchia, creando fino a 600 nuovi posti di lavoro. «Sta scegliendo tra Slovacchia e Polonia», ha detto Miskov, aggiungendo che la decisione dovrebbe essere presa entro la fine del 2010. Se decide per la Slovacchia, i primi dipendenti potrebbero essere assunti già dall’autunno 2011.

La zona dell’investimento sarebbe nelle vicinanze di Presov, e legato alla Università Tecnica di Kosice.

(Fonte Ministero dell’Economia)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.