Clinton: la Slovacchia è fondamentale per processo integrazione dei Balcani occidentali

La Slovacchia è cruciale nel processo di integrazione dei Balcani occidentali – e dei Paesi vicini – nelle strutture euro-atlantiche, ed è un ottimo esempio dei vantaggi che vengono da un’ampia integrazione nella Comunità Europea, ha detto il Segretario di Stato Hillary Clinton nell’incontro ieri con il suo omologo slovacco Mikulas Dzurinda. La Clinton ha espresso il suo apprezzamento per le amichevoli relazioni con la Slovacchia, che, ha aggiunto, ha subito un passaggio significativo – da Paese incatenato dietro la cortina di ferro a vibrante democrazia. «La Slovacchia è un pilastro della stabilità e cooperazione regionale, e sta ottenendo tra i maggiori tassi di crescita in Europa», ha detto la Clinton.

I due hanno discusso questioni riguardanti l’area dei Balcani e dell’Est, inclusa la sicurezza energetica e la protezione delle minoranze. «Vorrei ringraziare il capo della diplomazia slovacca, il Governo e il popolo della Repubblica Slovacca per il loro insistente sostegno alla difesa dei nostri valori comuni nel mondo», ha detto la Clinton.

Dzurinda ha ricordato al Segretario di Stato Usa «che la Slovacchia presiede attualmente il Gruppo dei quattro Paesi di Visegrad [Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria]. Ho accennato alla prossima riunione dei Ministri degli Esteri del V4 con i partner dei Balcani occidentali, che si terrà a Bratislava questo Venerdì. Un incontro ministeriale con i nostri partner dell’Europa orientale si terrà invece all’inizio del prossimo anno, il che dimostra il nostro impegno e interesse per il “partenariato orientale”», ha detto Dzurinda.

(Fonte Ministero degli Affari Esteri)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google