Retail: Terno pronta ad acquisire il gruppo CBA

La catena commerciale al dettaglio Terno è in trattative per l’acquisizione di un altro rivenditore locale, CBA, dopo aver comprato di recente le catene Moja Samoška e Hypernova creando una rete di 113 punti vendita, principalmente nella Slovacchia occidentale. A scriverlo è il portale aktuality.sk, che cita delle fonti ritenute sicure. Appena due anni fa, a causa di perdite per 8 milioni su un fatturato di 175 milioni nel solo 2015, Terno e Moja Samoska erano state cedute dalla società Diligentia R.C., che è oggi in fase di fallimento, al gruppo finanziario slovacco Sandberg Capital.

Il gruppo CBA, che ha fatturato 142 milioni di euro lo scorso anno, ha 350 negozi principalmente nella Slovacchia meridionale e occidentale. Dopo la transazione, Terno potrà contare su un fatturato di 230 milioni di euro all’anno. Saldamente al comando nel mercato delle vendite al dettaglio rimangono i grandi gruppi stranieri Tesco, Lidl, Kaufland (con vendite a più di 1 miliardo), seguiti da Billa e Metro (oltre 400 milioni).

(Red)


Foto anthonyalbright cc-by-sa

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*