Produzione industriale +9,2% in luglio. Crollo mensile del 3,3% su giugno

La produzione industriale ha registrato una crescita annua del 9,2% nel mese di luglio, innanzitutto grazie all’impulso dato dall’aumento del 10,2% nella produzione industriale e del 4,1% nella produzione di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata. Ha annunciato questi risultati ieri l’Ufficio di Statistica slovacca, ricordando che al contrario il settore estrattivo e delle cave ha subito una contrazione del 6,1% su base annua.

Nel confronto con il mese precedente, la produzione industriale di luglio è diminuita del 3,3% su base mensile, considerando i dati ripuliti degli andamenti stagionali.

Nei sette mesi del 2017 la produzione si è ampliata del 5,2% annuo, sotto gli effetti soprattutto del 7,7% di crescita nel settore delle utility (elettricità, gas, vapore e aria condizionata), e del 5% nella produzione manifatturiera.

(Red)


Foto Darren Kirby cc-by-sa

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*