Boom di nuove case in Slovacchia come non succedeva dal 2003

Nel secondo trimestre di quest’anno si è visto il maggior numero di appartamenti in costruzione dal 2003, che corrisponde a un aumento superiore all’8% su base annua, scriveva ieri il quotidiano Hospodarske noviny. Il quotidiano spiegava che la domanda di nuove abitazioni è spinta in gran parte dalle più favorevoli condizioni economiche, con salari in aumento e bassi tassi di disoccupazione. Ma a facilitare la cosa sono anche il maggiore accesso al credito bancario delle società di sviluppo immobiliare, che non devono investire risorse proprie, e la facilità di ottenere un mutuo per chi vuole comprare casa.

Secondo Zuzana Kanalova, direttore del dipartimento finanze immobiliari di VUB Banka, si tratta di un segmento di mercato in piena espansione, e si stima che il trend continui anche nel prossimo futuro, tanto che la banca è impegnata oggi in 13 diversi progetti immobiliari a scopo residenziale. Per di più, ha detto la funzionaria al giornale, le nuove case si vendono così facilmente che le società immobiliari non fanno nemmeno uso di tutto il credito a loro disposizione, spendendo piuttosto per finire i lavori il denaro raccolto dai clienti.

(Red)


Foto rhythmuswege/CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.