Il presidente decora con l’Ordine di Stur il brigadiere generale Pika nel 95° compleanno

Il presidente Andrej Kiska ha insignito la scorsa settimana dell’Ordine di Ludovit Stur, seconda classe, il brigadiere generale  Milan Pika nel giorno del suo 95esimo compleanno. Pika è uno degli ultimi soldati cecoslovacchi ancora viventi che hanno combattuto nella Royal Air Force britannica durante la seconda guerra mondiale. L’onorificenza gli è stata concessa per i suoi “straordinari contributi alla democrazia e alla tutela dei diritti umani”. Nonostante il suo impegno contro il nazismo, Pika ha visto il padre Heliodor, un prominente ufficiale militare ceco, eroe della prima e della seconda guerra mondiale, condannato e giustiziato dai comunisti in un processo preconfezionato, ha scritto Kiska sul suo profilo Facebook, aggiungendo che anche il figlio fu perseguitato dal partito, tanto da costringerlo a lasciare Praga e trasferirsi a Bratislava, dove vive ancora oggi.


Aviatori cecoslovacchi del 311° Squadrone RAF 

(Red)

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*