L’abbraccio delle leonesse al Malkia Park di Orechova Poton

Il Malkia Park è un rifugio per grandi felini recuperati da circhi o da condizioni di vita inadeguate che si trova a Orechová Potôn, nella Slovacchia occidentale. Qui gli animali vengono curati e nutriti da personale che li tratta con rispetto e amore. Repubblica ha pubblicato il caso di Malkia e Adelle, due leonesse di quattro e tre anni, la prima delle quali è stato il primo degli animali salvati dal gruppo e ha dato il nome al ricovero.

Una delle persone che hanno seguito gli animali fin da quando erano cuccioli è Michaela, la ragazza che nel video viene gratificata da un formidabile abbraccio e manifestazione di affetto e amore. Solo tre persone sono così vicine ai leoni, spiega una delle fondatrici del parco, Klaudia, postando il video su Instagram, e questo tipo di calore non è certo cosa da tutti i giorni. Molto dipende dall’umore dei felini, che comunque, ci tiene a sottolineare Klaudia, non sono forzati a fare nulla. In ogni caso, ricordando che si sta approntando per i leoni uno spazio apposito all’interno del parco, non va dimenticato che questo tipo di relazione non è per tutti.  «Non cercate di fare qualcosa del genere. Sono e restano degli animali selvaggi, non degli animali domestici», viene sottolineato.

A post shared by Malkia Park (@malkiaq) on

Il parco, che è stato aperto nel giugno 2016, ospita diversi esemplari di felidi – leoni, tigri, leopardi, giaguari, linci, puma, ghepardi – insieme a gibboni, scimmie cappuccino e lemuri, pappagalli, meerkat, tartarughe e ungulati come zebre, cammelli, asini, pecore, capre, lama. Non mancano animali da cortile (conigli e galline), ma anche ricci, canguri e pavoni. Nell’acquario mobile sono squali salvati dopo l’inquinamento da petrolio nel Golfo del Messico avvenuto con lo scoppio della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon nel 2010. Nella Pensione Malkia è poi possibile pernottare e godersi lo spettacolo degli animali nel corso di più giorni. Maggiori informazioni sul sito malkiapark.sk.

(La Redazione)


Foto e video @malkiaq

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.