Soldati slovacchi partecipano alla missione Eunavfor Med Sophia nel Mediterraneo

Sono partiti questa settimana per il Mediterraneo i primi dieci funzionari di polizia militare slovacca, provenienti da un dipartimento della polizia di Topolcany, che faranno servizio nella missione dell’Unione europea “EUNAVFOR MED for SOPHIA”. I soldati slovacchi, che sono integrati come parte dell’equipaggio di una nave militare tedesca, aiuteranno a controllare le coste libiche e si occuperanno di compiti relativi al contrasto al traffico illegale di migranti e al commercio clandestino di armi in questo braccio di mare.

Questo impegno della Slovacchia era stato dichiarato l’anno scorso durante la presidenza slovacca del Consiglio dell’Unione europea. I soldati, che si sono sottoposti a un anno di formazione molto intensa, parte della quale in Germania, rimarranno nel Mare Mediterraneo per un turno di sei mesi e dopo saranno sostituiti da un altro plotone.

(Red)


Foto mindefensa cc-by-nc-nd

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google