Soldati slovacchi partecipano alla missione Eunavfor Med Sophia nel Mediterraneo

Sono partiti questa settimana per il Mediterraneo i primi dieci funzionari di polizia militare slovacca, provenienti da un dipartimento della polizia di Topolcany, che faranno servizio nella missione dell’Unione europea “EUNAVFOR MED for SOPHIA”. I soldati slovacchi, che sono integrati come parte dell’equipaggio di una nave militare tedesca, aiuteranno a controllare le coste libiche e si occuperanno di compiti relativi al contrasto al traffico illegale di migranti e al commercio clandestino di armi in questo braccio di mare.

Questo impegno della Slovacchia era stato dichiarato l’anno scorso durante la presidenza slovacca del Consiglio dell’Unione europea. I soldati, che si sono sottoposti a un anno di formazione molto intensa, parte della quale in Germania, rimarranno nel Mare Mediterraneo per un turno di sei mesi e dopo saranno sostituiti da un altro plotone.

(Red)


Foto mindefensa cc-by-nc-nd

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google