Gruppo di deputati di Coalizione non vuole i simboli di Stato nelle aule

Un gruppo di deputati dei partiti di Coalizione Most-Hid, Libertà e Solidarietà (SaS) e SDKU-DS è contrario all’esibizione dei simboli di Stato in ogni aula scolastica, cosa che è stata introdotta dal Governo precedente. E hanno presentato ieri in Parlamento una mozione di emendamento della normativa, anche se la cosa non è appoggiata dal Movimento Democratico Cristiano (KDH). Il gruppo, guidato dal deputato Ondrej Dostal (Most-Hid), sostiene che l’obbligo per le scuole di installare i tre oggetti (l’immagine della bandiera nazionale, il testo dell’inno nazionale e quello del preambolo della Costituzione) rappresenta un disonore dei simboli di Stato piuttosto che una volontà di insegnare il patriottismo. «Le bandiere nazionali e i testi dell’inno e del preambolo siano presenti in ogni scuola. Ma non in tutte le aule», ha detto Dostal.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google