A settembre visita in Slovacchia del primo ministro di Israele

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha accettato l’invito a visitare la Slovacchia fattogli dal primo ministro Robert Fico durante il vertice V4-Israele che si è svolto la scorsa settimana a Budapest. L’occasione sarà data dalla Giornata della memoria per le vittime dell’Olocausto che si celebra il 9 settembre, data che ricorda quando, nel 1941, l’allora Stato Slovacco del presidente Tiso emise il cosiddetto “Codice ebraico” che confiscava i beni degli ebrei slovacchi, premessa alla deportazione di 70.000 slovacchi nei campi di concentramento avvenuta tra 1942 e 1944. Il 9 settembre ricorda anche tutte le vittime della violenza razziale.

I temi da discutere a Bratislava saranno tra gli altri la collaborazione tra i due paesi in innovazioni, industria automobilistica, modernizzazione militare e misure mirate contro l’estremismo. Un primo bilaterale di mezz’ora tra i due premier si è tenuto a Budapest, mentre nel summit con il gruppo Visegrad si è deciso di creare un gruppo di lavoro congiunto per la lotta contro il terrorismo, e un altro si occuperà di cooperazione nel settore della tecnologia. Netanyahuè convinto che sia giunto il momento di rivedere le relazioni tra Israele e l’UE, e l’incontro con il V4 è stato per lui un buon esempio di come possa funzionare in futuro la cooperazione con l’intera Unione europea.

(Red)


Foto vlada.gov.sk

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

ARCHIVIO

pubblicità google