IVO: il no al prestito alla Grecia potrebbe ritorcersi contro la Slovacchia

Il rifiuto di prestare i soldi alla Grecia potrebbe ritorcersi contro la Slovacchia, pensa il sociologo e presidente onorario dell’Istituto Affari Pubblici (IVO) Martin Butora. La Slovacchia potrebbe affrontare una ripercussione, ad esempio, durante il processo decisionale sul bilancio europeo, il lancio di nuovi progetti, o sul sostegno per i candidati slovacchi in corsa per vari incarichi europei. Ha osservato che la decisione di non partecipare al prestito alla Grecia, che il Parlamento ha votato nel mese di Agosto, è stato uno dei temi più dibattuti nel terzo trimestre del 2010.

Le critiche sorte a quel tempo da varie provenienze, ha detto Butora, «hanno affermato che la Slovacchia ha sottovalutato l’importanza della solidarietà europea». Quando i leader europei concordano su una soluzione a un problema complesso e delicato, nonostante la soluzione non sia quella ideale dimostrano solidarietà anche solo prendendo in considerazione quella soluzione.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

ARCHIVIO

pubblicità google