Governo: nuovo aumento del 6% agli insegnanti a partire da settembre

Secondo una decisione presa dal governo oggi, gli insegnanti, inclusi i docenti universitari, vedranno aumentare il proprio stipendio di un 6% dal mese di settembre, e altri aumenti simili arriveranno nel settembre 2018 e 2019. Il programma approvato dal governo a inizio mandato prevede che la crescita salariale del settore continui anche dopo il 2020.

Il ministro dell’Istruzione Peter Plavcan, nominato dal Partito Nazionale Slovacco (SNS), ha detto con soddisfazione che il provvedimento conferma l’impegno di SNS per aumentare il ‘fascino’ dell’insegnamento come professione, ed è una conferma che il partito sa mantenere le sue promesse. Plavcan ha detto che l’accordo, approvato anche dai sindacati, è arrivato dopo lunghi e difficoltosi colloqui con l’Associazione delle città e dei villaggi slovacchi (ZMOS). Oltre agli incrementi salariali garantiti dal manifesto del governo, l’attuale governo ha dunque assicurato un aumento totale degli stipendi degli insegnanti di quasi il 39%, ha rivendicato Plavcan.

Già lo scorso anno le retribuzioni degli insegnanti sono aumentate due volte, del 4% a gennaio e del 6% a settembre. Per l’attuale aumento del 6% da settembre 2017, una mossa non inclusa nel programma di governo, era invece necessario un accordo con ZMOS, in quanto gli asili, le scuole elementari e le scuole d’arte sono gestite dai comuni.

(Red)


Foto kk cc-by-nc-nd

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google