Inflazione, prezzi al consumo in Slovacchia su dell’1% in giugno

L’inflazione nel mese di giugno si è attestata all’1% su base annua, secondo i dati emessi oggi dall’Ufficio nazionale di Statistica slovacco, allentando l’1,1% del mese precedente, dopo lo 0,8% di aprile e l’1% di marzo. Il trend di crescita dell’indice dei prezzi al consumo è iniziato nel dicembre 2016, dopo diversi anni di moderata deflazione.

I prezzi dei prodotti alimentari e delle bevande analcoliche sono quelli cresciuti maggiormente su base annua, del 3,5% e i trasporti hanno visto un aumento del 2,3%.Al contrario, sono scesi dello 0,4% i prezzi di abbigliamento e calzature.

Nel confronto mensile, a giugno i prezzi al consumo sono rimasti allo stesso livello del mese precedente, mentre a maggio avevano visto un incremento dello 0,2%.

Nel mese di giugno del 2017, l’inflazione cumulativa sul mese di mese è stata negativamente influenzata dall’inflazione core di 0,01 punti percentuali, mentre i prezzi regolati e le imposte indirette non hanno avuto alcun effetto sull’inflazione cumulativa. I prezzi alimentari hanno influenzato l’inflazione nucleare di 0,06 p.p. E l’inflazione netta interna ha avuto un impatto negativo di 0,07 p.p. Sull’inflazione core.

(La Redazione)


Foto CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.