Partiti, Smer il più ricco con quasi 14 milioni di euro

Al 31 dicembre 2016 il partito socialdemocratico Smer-SD aveva proprietà per 13,9 milioni di euro. Il dato, che Tasr ha ricavato dai bilanci annuali dei partiti slovacchi pubblicati dal portale finstat.sk, mostra come Smer, da un decennio partito maggioritario in Slovacchia, sia anche il più ricco. Dietro ai socialisti sono i liberali di SaS (Libertà e Solidarietà), che ha un attivo di 5,1 milioni di euro, seguiti da OLaNO-NOVA con 3,1 milioni di euro. Il quarto partito per patrimonio è il Partito Popolare Nostra Slovacchia (LSNS) di estrema destra, con 2,2 milioni di euro davanti a Most-Hid e Sme Rodina, ciascuno a 1,2 milioni, e il Partito Nazionale Slovacco (SNS) che si ferma a 831 mila euro. Chiudono i non parlamentari Partito della Comunità Ungherese (SMK) a 548 mila e i cristiano-democratici di KDH a 138 mila euro.

KDH è il partito che ha ricevuto lo scorso anno più donazioni o contributi da privati, ben 359 mila euro davanti a Most-Hid (oltre 300 mila) e SMK (74 mila). Solo Smer-SD, SNS e OLaNO-NOVA hanno riportato zero nella riga dei contributi da privati.

(Red)


Foto: l’ultimo congresso di Smer del dicembre 2016 (strana-smer.sk)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.