Problemi per il satellite slovacco skCUBE

Appena due settimane dopo il lancio nello spazio il satellite slovacco skCUBE, che sta orbitando intorno alla Terra a oltre 500 km di altitudine, ha incontrato seri problemi. Da sabato mattina 8 luglio il micro satellite ha inviato solo uno dei quattro tipi di pacchetti di dati previsti. L’Organizzazione slovacca per le attività spaziali (SOSA), titolare del progetto, ha confermato l’esistenza del problema con un comunicato.

Secondo i tecnici, il satellite continua a funzionare, ma sabato ha inviato alla base soltanto un pacchetto di dati dal sistema di comunicazione COM, mentre niente è pervenuto dagli altri sensori a bordo. La cosa ha sorpreso l’organizzazione, perché fino a quel momento tutto funzionava come previsto e non c’era stato alcun segnale di possibile malfunzionamento. Finora skCUBE ha inviato a terra oltre tremila pacchetti di dati dai propri sistemi e sensori.

I danni al computer di bordo, che dovrebbero essersi palesati tra la sera di venerdì e la mattina di sabato, sembrerebbero essere stati causati da radiazioni spaziali. A sostenere l’ipotesi il fatto che alla mezzanotte del 7 luglio il satellite si trovava a passare in una zona detta “anomalia del Sud Atlantico”, conosciuta per un carico significativo di particelle pericolose nell’atmosfera.

(Red)


Foto sosa.sk

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

ARCHIVIO

pubblicità google