Bratislava: entro il 2050 sarà tra le città più vecchie in Europa centrale

Secondo uno studio demografico sulla città Bratislava con previsioni fino al 2050, sviluppato dal Centro di ricerca demografica Infostat, tra trent’anni un terzo della popolazione della capitale slovacca sarà in età pensionabile. Stime che porterebbero la città ad avere una delle popolazioni urbane più anziane non solo in Slovacchia, ma nell’intera Europa centrale.

La questione avrà delle gravi implicazioni sulla gestione della città ed è destinata a riflettersi in tutti i settori della vita pubblica, scrive Rtvs, dal mercato del lavoro alla spesa sociale, dai servizi alle infrastrutture. Il sindaco di Bratislava Ivo Nesrovnal ritiene che la capitale debba affrontare il problema cercando di attirare più giovani a vivere in città, ad esempio attraverso una migliore offerta di appartamenti in affitto. Un piano tuttavia al momento inattuabile, dato che, come ha ammesso lui stesso, oggi la città non può costruire alloggi da affittare perché non dispone di un ufficio per l’edilizia, e i distretti (il territorio comunale è suddiviso in cinque distretti) non vogliono farlo in quanto ascoltano di più gli interessi della comunità locale che gli interessi della città nella sua interezza.

(Red)


Foto MichaelGaida/CC0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google