La Slovacchia turistica: il castello vecchio di Banska Stiavnica

La città di Banská Štiavnica, in passato rigogliosa grazie ai ricchi giacimenti argentiferi sfruttati per secoli, è iscritta nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO. Una delle curiosità della città è il fatto che vi si trovano due castelli contrapposti, il Castello Vecchio e il Castello Nuovo.

Starý Zámok, il Castello Vecchio che domina l’abitato storico della cittadina mineraria, fu costruito intorno all’antica chiesa parrocchiale durante il periodo delle invasioni turche. La parte più antica del castello è ancora riconoscibile come l’ex chiesa della Vergine Maria, risalente al XIII secolo.

Le fortificazioni costruite intorno ad essa nel XIV secolo costituirono la base del futuro castello cittadino. La basilica a tre navate fu ricostruita in stile gotico nel XVI secolo, ma quando la minaccia turca si fece più reale fu trasformata in una fortezza con un cortile interno, dopo la rimozione del tetto a volte. Nel XVIII secolo l’edificio fu poi adattato in stile barocco con una torre d’ingresso. […continua]

Leggi il resto qui


Foto banskastiavnica.travel
Zsolt Ivady cc-pd@500px
korom cc-by-sa

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.