Sondaggio Focus: Smer scende al 26,2%, gli estremisti di Kotleba terzo partito

Il partito del premier Smer-SD conferma il suo primato con il 26,2% delle intenzioni di voto espresse in un sondaggio Focus svolto all’inizio di giugno. La sua percentuale, tuttavia, che porterebbe in Parlamento 44 deputati socialdemocratici, rappresenta il minimo storico da un decennio per la formazione guidata da Robert Fico. Al secondo posto il partto di opposizione Libertà e Solidarietà (SaS) con il 13,4% dei voti e 22 seggi, mentre terzo risulta la formazione di estrema destra Partito Popolare Nostra Slovacchia (LSNS) con il 10,9% e 18 parlamentari.

Subito dopo si posiziona il Partito Nazionale Slovacco (SNS), membro di governo che con il 10,2% dei voti otterrebbe 17 deputati. Segue Gente Comune e Personalità Indipendenti (OLaNO-NOVA) con il 9,6% e 16 seggi, davanti a Sme Rodina e Most-Hid che, con il 7,4% e il 6,9% avrebbero entrambi 12 poltrone alla camera unica. Entrerebbe in Parlamento con 9 deputati, dopo un turno fuori, anche il Movimento Cristiano Democratico (KDH) che sarebbe scelto dal 5,7% degli elettori.

Con questi numeri, tuttavia, l’attuale coalizione di maggioranza (Smer-SD, SNS e Most) non sarebbe in grado di formare un governo.

(Red)

 

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.