Roma, all’Ambasciata Slovacca concerto di artisti dell’Opera di Bratislava

Dialogo Canoro“ è il titolo della prossima serata musicale proposta dall’Istituto Slovacco a Roma e dall’Ambasciata della Repubblica Slovacca in Italia. Giovedì 15 giugno 2017 alle ore 19:30 presso la sede dell’Ambasciata in Via dei Colli della Farnesina 144 a Roma si terrà il concerto vocale di due cantanti lirici slovacchi – Ondrej Šaling (tenore) e Daniel Čapkovič (baritono).

Daniel Čapkovič appartiene alla più giovane generazione di cantanti operistici slovacchi. Attualmente svolge attività di solista presso l’Opera del Teatro Nazionale Slovacco (SND) di Bratislava, dove ha interpretato con successo ad esempio i ruoli di Papageno (Il Flauto Magico di Mozart), Sharpless (Madama Buttefly di Puccini), Valentino (Faust di Gounod), o Marcello (Bohéme di Puccini).

Nel 2004 Ondrej Šaling viene premiato quale vincitore del Premio di Janko Blaha per i giovani tenori e l’anno dopo si aggiudica il secondo posto nella Categoria di Canzone a Karlovy Vary in Repubblica Ceca. Attualmente è solista dell’Opera del Teatro Nazionale Slovacco a Bratislava e da cantante ospite si esibisce su vari palchi nazionali ed esteri.

I due saranno accompagnati al pianoforte da Dana Hajóssy che oltre all’insegnamento al Conservatorio di Bratislava da pianista collabora con vari cantanti slovacchi d’eccezione, ma anche con il Coro dei Ragazzi di Bratislava (Bratislavský chlapčenský zbor).

Il programma della serata è una garanzia di qualità: Šaling e Čapkovič offriranno al pubblico romano alcune delle arie famose di Donizetti, Verdi, Puccini, Kálmán e altri compositori di fama mondiale.

(Red)


Foto: il Teatro Nazionale Slovacco
(nuovo edificio) – snd.sk

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.