Salario medio in Slovacchia a 897 euro al mese nel primo trimestre

Nei primi tre mesi di quest’anno lo stipendio nominale medio mensile nell’economia slovacca ha raggiunto la cifra di 897 euro, in un aumento del 3,5% su base annua e di 0,6 punti percentuali rispetto al trimestre precedente. Secondo quanto riferito dall’Ufficio di Statistica slovacco ieri, i salari reali sono invece aumentati del 2,6% sullo stesso trimestre del 2016, un risultato determinato da una combinazione di moderati rincari dei prezzi al consumo e di un aumento dello stipendio nominale.

Le attività finanziarie e assicurative sono il settore economico che garantisce i maggiori salari, con 1.791 euro lordi in media al mese, davanti alle imprese dell’informazione e comunicazione con 1.743 e alle utility che assicurano in media uno stipendio pari a 1.607 euro in media. All’altro lato della classifica si confermano per i bassi salari i servizi di alloggio e ristorazione con 507 euro mensili, le altre attività con 542 e le costruzioni con 628 euro.

A crescere maggiormente rispetto al primo trimestre 2016 sono state le paghe nominali nelle attività specialistiche, scientifiche e tecniche (+9,5%) e in quelle culturali, di intrattenimento e ricreative (+7,1%), mentre i cali più significativi si sono registrati nei salari del settore estrattivo (-7,9%), in quello della fornitura di acqua (-2,1%), nelle attività finanziarie e assicurative (-1,6%) e nelle attività di informazione e comunicazione (-0,2%).

Lo stipendio medio più alto è stato registrato, con 1.163 euro, tra i dipendenti delle imprese nella regione di Bratislava. Nelle altre regioni i salari medi vanno dai 673 della regione di Presov agli 830 della regione di Trencin.

(Red)


Foto blickpixel CC0

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google