Chiude in Slovacchia e Cechia la banca ZUNO, le succede Tatra Banka

La banca ZUNO ha cessato il 2 giugno le attività in Slovacchia, secondo una decisione presa da Raffeisen Bank International che ha designato l’altra controllata Tatra Banka a ereditarne l’operatività, gli asset, e tutti i conti dei correntisti cui saranno garantite le condizioni contrattuali stabilite con ZUNO. Raffeisen aveva annunciano l’intenzione di chiudere ZUNO in Slovacchia e Repubblica Ceca nell’ottobre 2016, spiegando la mossa con un consolidamento delle proprie attività all’interno del gruppo.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.