L’UE lancia indagine sugli aiuti di Stato slovacchi a Jaguar Land Rover

La Commissione europea ha annunciato l’avvio di un’indagine approfondita per valutare la conformità alle norme comunitarie a livello regionale in materia di aiuti di Stato per la concessione di 125 milioni di euro all’investimento della società Jaguar Land Rover (JLR) che sta costruendo un nuovo stabilimento automobilistico nei pressi di Nitra. Bruxelles esaminerà anche la spesa di altri 500 milioni di euro che il governo slovacco sta spendendo per preparare il parco industriale strategico di Nitra che ospiterà la casa automobilistica britannica (di proprietà dell’indiana Tata) e altre aziende del suo indotto.

Lo stabilimento, per cui è previsto un investimento di 1,5 miliardi di euro, dovrebbe offrire lavoro a 2.800 persone ed iniziare la produzione nel 2018. La Commissione UE potrebbe costringere il beneficiario delle sovvenzioni a restituirne una parte o l’intero finanziamento.

La Commissione europea ha dubbi sulla correttezza della cifra concessa ai britannici, e vuole capire se l’investimento sarebbe comunque andato avanti anche se il governo slovacco avesse offerto una cifra inferiore o addirittura nessun incentivo.

Dennik N scrive che anche nella peggiore delle ipotesi – ovvero che JLR debba rimborsare i fondi – sembra improbabile che possa abbandonare il progetto, considerando che da tempo ha iniziato la costruzione dell’impianto e ha già assunto centinaia di dipendenti. Secondo il giornale l’azienda inglese conferma che la sovvenzione è stata decisiva per locare l’impianto in Slovacchia. Senza tale intervento si sarebbe scelto di investire in Messico, ha detto la portavoce del gruppo.

Alla fine del 2015 il secondo governo di Robert Fico, un monocolore Smer-SD, aveva approvato un finanziamento record di 130 milioni di euro quale incentivo per l’investimento dei britannici, che entro la fine del 2018 avrebbero iniziato a produrre auto in Slovacchia. L’intesa prevedeva l’assunzione diretta di quasi tremila persone e altre migliaia avrebbero trovato un lavoro presso i fornitori, molti dei quali stanno costruendo una fabbrica nella zona o stanno ampliando le loro capacità produttive nei loro stabilimenti.

(La Redazione)


Foto Land Rover MENA cc-by

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google